CONDIZIONI GENERALI D’AFFITTO

1.  Premessa – L’immobile oggetto del contratto è concesso in locazione esclusivamente ad uso civile abitazione utilizzato solamente per finalità turistica (dal 04/05/2020 al 27/09/2020) Non si accettano prenotazioni di gruppi di ragazzi/e che siano maggiorenni o minorenni e qualora prenotassero sotto nome diverso, la momento del check-in non saranno accettati, e oltre a perdere la caparra del 30% già pagata, dovranno pagare la rimanenza del costo dell’appartamento pari al 70%.

2.  Prenotazione – La prenotazione può essere fatta direttamente, per fax, per mail, oppure tramite modulo su nostro sito internet. La prenotazione è da intendersi definitivamente confermata solo al ricevimento della lettera di conferma che la proprietà spedirà tramite mail o consegnerà a mano subito dopo l’incasso della caparra. La caparra potrà essere spedita tramite vaglia postale o bonifico bancario Inoltre il Conduttore e le persone che soggiornano nell’immobile sono a conoscenza che qualora fosse arrecato disturbo alla quiete pubblica e venissero richiamati verbalmente dalla proprietà (o da un incaricato della stessa) in base a quanto disposto dal regolamento di polizia urbana del comune di Jesolo (ART. 47 Quiete Pubblica), che vieta, peraltro, in tutto il territorio comunale grida, schiamazzi e cori che provochino disturbo alla quiete pubblica, saranno immediatamente allontanati dall’appartamento, qualora si rendesse necessario, con l’aiuto anche della forza pubblica.

3. – Prezzo – Il prezzo della locazione viene indicato nella lettera di conferma (o sul sito www.vacanzejesoloongaro.com) che indica oltre al canone di locazione dovuto per il periodo di soggiorno e per l’unità immobiliare scelta + le spese accessorie di € 60 per oneri di contratto e controllo appartamento alla partenza.

4.  Pagamento – Al momento della prenotazione viene richiesta una caparra pari al 30% del valore del canone di locazione (che deve pervenire entro 3 giorni dalla nostra conferma scritta; in mancanza di questa la prenotazione non è vincolante); il rimanente 70% del canone va pagato, in contanti o bonifico bancario anticipato, alla consegna delle chiavi.

5. – Pulizie – L’appartamento deve essere lasciato in ordine, libero da immondizie, bottiglie e scatole, con le stoviglie lavate e il frigorifero vuoto e sbrinato, lasciando la porta del frigo aperta, altrimenti saranno addebitate le spese di euro 20 per oneri extra di pulizia (trattenute dal deposito cauzionale).


6. – Cauzione – La cauzione (infruttifera) di € 150 a titolo di deposito cauzionale va saldata in contanti all’arrivo. L’inquilino si impegna ad avere la massima cura dell’appartamento (muri, pavimenti, ecc.), dell’arredo, delle apparecchiature domestiche in esso presenti (stoviglie, frigo, materassi, ecc.). Eventuali rotture o danneggiamenti di oggetti devono essere risarciti ai prezzi di mercato. Detta cauzione infruttifera sarà restituita al termine della locazione dopo aver effettuato il controllo generale dell’appartamento (senza aver riscontrato danni soprariportati).


7. – Dotazione degli appartamenti – Tutti i nostri monolocali e appartamenti vengono consegnati completamente arredati e provvisti di piano cottura, acqua calda e fredda, energia elettrica a 220 Volt. Il cliente deve portare con se solo la biancheria per il letto, per la tavola e per il bagno, prodotti per l’igiene della casa e della persona. I copri materassi ei copri cuscini non possono essere utilizzati come biancheria da letto pena il risarcimento del danno procurato. Gli appartamenti sono forniti di stoviglie, batteria da cucina, un cuscino per ciascun posto letto.
NB: in caso di guasti dell’impianto di climatizzazione, la proprietà garantisce l’intervento di un tecnico entro 48 ore dalla comunicazione del guasto (esclusi festivi) e rimborserà i giorni non usufruiti)

8. – Parcheggi – Ogni monolocale (Tipo A), appartamento (tipo B1-B-C-E-F-G) ha diritto a 1 solo posto auto all’interno dei nostri immobili. Ogni automezzo deve esporre il tagliando (consegnato all’arrivo assieme alle chiavi) che corrisponde al numero dell’appartamento occupato. Gli automezzi che non lo espongono, e che occupano parcheggi a loro non riservati, verranno fatti rimuovere forzatamente, con spese a carico del proprietario dell’automezzo.


9. – Arrivo  L’arrivo deve avvenire nel giorno stabilito tra le ore 15.00 e le ore 17.00 del pomeriggio. In caso di ritardo si prega di avvertire tempestivamente la persona predisposta al vostro ricevimento come segnato nella lettera di conferma speditavi via email (gli arrivi concordati con la persona predisposta, dalle 18:00 alle 21:00 massimo, subiranno un addebito di euro 30,00 da pagare alla consegna delle chiavi). All’arrivo dovranno essere esibiti per la registrazione i documenti (passaporto e/o carta d’identità) di tutte le persone che occuperanno l’appartamento.


10. – Norme di soggiorno – E’ vietato ospitare un maggior numero di persone di quante non sia previsto dal numero di posti letto indicato nella nostra offerta e di quante siano state registrate all’arrivo. La presenza anche occasionale nell’appartamento di un numero di persone superiore a quelle registrate e l’utilizzo dei servizi condominiali ad esso annessi comporterà la risoluzione del contratto e l’obbligo per il conduttore di versare una somma pari all’ammontare del canone stabilito a titolo di penale. È vietato in tutte le strutture stendere asciugamani, accappatoi, o altro nelle ringhiere dei terrazzi. In tutte le strutture è vietato fumare all’interno degli appartamenti e in tutte le parti comuni interne. A questo riguardo i bambini dai 3 anni in su sono considerati come adulti. La proprietà può comunque autorizzare su richiesta sugli appartamenti predisposti (tipo B1 – C – F – G)  di alloggiare una o due persone in più conto il pagamento di un sovrapprezzo. Gli animali domestici di medie dimensioni possono essere portati con se solo se autorizzati dalla proprietà al momento della prenotazione. Non è consentito l’uso di stufe o fornelli o piastre elettriche propri.

Tutti gli ospiti sono tenuti a rispettare il regolamento di ciascuna casa e in particolare a osservare scrupolosamente le comuni norme relative alla quiete soprattutto nelle ore pomeridiane e notturne. Sono considerate ore di riposo i seguenti orari: 14-16 pomeriggio, 23-7.30 notte. E’ vietato qualsiasi rumore tipo camminare con zoccoli sulle scale, negli appartamenti, fare docce notturne, schiamazzi, tenere il volume alto del televisore, trascinare sedie e tavoli sul pavimento, e altre forme di rumore che arrechino disturbo. Si confida nel rispetto di tali regole e di un civile rapporto di convivenza.

11. – Partenza  L’appartamento deve essere lasciato libero entro le 10.00 (MASSIMO) del mattino del giorno stabilito. La partenza deve avvenire durante le ore del giorno per consentire alla proprietà di controllare lo stato di conservazione e pulizia dell’appartamento. Nessuna somma sarà restituita al Conduttore nel caso di partenza anticipata rispetto al termine di scadenza della locazione; eventuali proroghe dovranno essere convenute per iscritto. In caso di cancellazione della prenotazione La Proprietà ri riserva di trattenere la caparra già versata e, qualora la cancellazione venisse nei sette giorni precedenti l’arrivo, di chiedere il saldo dell’intero importo.


12. – Tassa di Soggiorno – è stata istituita dal Comune di Jesolo (con ordinanza n. 463 del 21 dicembre 2018) l’imposta di soggiorno, il cui importo viene richiesto all’arrivo prima della consegna delle chiavi. L’imposta applicata è di € 1,00 per persona a notte (escluso i minori fino a 12 anni) per i primi 10 giorni di soggiorno (dal 15 giugno al 15 settembre).


13. – Responsabilità del Cliente – Con la sottoscrizione del contratto il cliente dichiara di aver preso piena conoscenza di tutte le condizioni del contratto e di accettarle integralmente e incondizionatamente.


14. – Trattamento dati personali – Con la sottoscrizione del presente contratto il conduttore autorizza
la proprietà degli immobili ad inserire e trattare i dati personali presso banche dati gestite dalla stessa direttamente, che saranno utilizzati per finalità gestionali e statistiche.

NON SI ACCETTANO PAGAMENTI CON LE SEGUENTI MODALITA’:

BANCOMAT – CARTE DI CREDITO – ASSEGNI